Psicoterapia

Centro Romano di Psicologia e Psicoterapia

Quando si parla di psicoterapia, s'intende "un processo interpersonale, consapevole e pianificato, volto a modificare situazioni di sofferenza con mezzi prettamente psicologici, per lo più verbali, ma anche non verbali, in vista di un fine elaborato in comune, che può essere la risoluzione dei sintomi, dei problemi relazionali o di personalità".

Il presupposto metodologico su cui si fonda l'attività clinica del Centro, punta all'integrazione sinergica dei diversi approcci psicoterapeutici rappresentati dalle figure professionali che cooperano nelle attività del Centro Romano di Psicologia e Psicoterapia e questa impostazione consente al Cliente di usufruire di una ricchezza multidisciplinare atta a favorire la creazione di un percorso altamente personalizzato e focalizzato alla risoluzione del problema.

Attraverso il primo colloquio di consulenza lo psicoterapeuta analizza la problematica del Cliente (individuo, coppia o famiglia), progetta l'intervento più funzionale alla sua soluzione, e propone un percorso finalizzato al raggiungimento di obiettivi condivisi: una psicoterapia. Pertanto la psicoterapia può essere:

E gli approcci teorici e metodologici di riferimento sono:

Lo psicoterapeuta segue l’individuo, la coppia o la famiglia dall’inizio alla fine del percorso terapeutico. Inoltre, dopo la conclusione della terapia, il Centro prevede anche un programma di follow-up: gli psicoterapeuti, al termine della terapia, si rendono disponibili ad incontri periodici gratuiti (prima trimestrali e poi sempre più diluiti nel tempo) che hanno lo scopo di accompagnare il cliente verso il mantenimento dei risultati ottenuti durante la psicoterapia e del conseguente benessere raggiunto.